Le Malocclusioni

Le Malocclusioni

Con la parola malocclusioni possiamo indicare:

  • avere “i denti storti”
  • avere il mascellare o la mandibola eccessivamente grande o piccolo rispetto alla dimensione dei denti che deve contenere
  • avere il mascellare e la mandibola in un rapporto non corretto tra di loro, con uno dei due più piccolo o più grande dell’altro o fuori asse
  • avere uno squilibrio nella crescita delle ossa della bocca

Perché si crea una malocclusione ?

  • Fattori ereditari
  • Abitudini orali: respirazione orale, deglutizione atipica, suzione di dita o del labbro, suzione del ciuccio, rosicchiamenti di unghie
  • Assenza congenita di alcuni denti o presenza di denti in più
  • Precoce perdita di denti da latte rispetto all’arrivo dei corrispondenti permanenti

Che conseguenze comporta?

  • Un brutto sorriso
  • Masticare male
  • Parlare male
  • Un viso disarmonico
  • Rischio di perdere i denti troppo presto
  • Difficoltà a mantenere una buona igiene orale
  • Malattie dei denti e delle gengive
  • Apnee notturne